0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Quanto Costa Aprire un Negozio


Se vuoi iniziare la tua azienda aprendo un negozio, sicuramente ti sei chiesto: quanto devo investire? Quali sono i costi? Come posso sapere il budget che voglio? All’interno di questa guida cercheremo di rispondere in modo chiaro e veritiero a un dubbio che affligge tutti gli aspiranti imprenditori. Il top Negozi in franchising Per ulteriori informazioni: il modo di iniziare una guida alla vendita Aprire un negozio è probabilmente il modo più senza tempo per iniziare la tua piccola azienda. Un negozio infatti consente all’imprenditore di godere di tutte le soddisfazioni, sia economiche che personali, derivanti dalla gestione di un’attività indipendente. Di fronte a queste soddisfazioni, tuttavia, tutte le commissioni e i rischi ricadranno anche sull’imprenditore o sui partner, oltre alle spese di avvio e di gestione. Per essere in grado di valutare i costi reali necessari per aprire un negozio e valutare il vero potenziale di questa impresa, sarà importante elaborare accuratamente un piano aziendale che includa tutte le spese fisse e variabili, gli investimenti e l’ammortamento pianificato , e il proprio bilancio, il bilancio effettuato tramite prestiti o prestiti e, naturalmente, la stima delle entrate stimate e il rendimento del periodo dell’investimento effettuato.

Come valutare ed analizzare i costi


Prima di stimare i costi necessari per aprire un negozio sarà fondamentale pianificare a fondo la tua attività definendo: L’investimento iniziale richiesto per avviare un negozio dipende in effetti da una parte enorme di questi elementi: dimensioni, posizione dello spazio, stato del stanza e conseguenti adeguamenti e ristrutturazioni, nonché il tipo di merce offerta.

Budget ed investimento iniziale


Per avviare un negozio, indipendentemente dal suo tipo, avrai bisogno di un budget di almeno 20.000 euro. L’investimento iniziale è compreso tra $ 30.000 e $ 50.000. Considerando l’investimento iniziale da affrontare, non trascurabile, si consiglia vivamente di informarsi sui benefici finanziari forniti dalle Regioni e dai Comuni nonché da Invitalia, dalle associazioni di credito personale degli istituti e dall’Unione Europea. I prestiti spesso non rimborsabili insieme ai tassi di interesse sovvenzionati sono offerti anche per promuovere l’occupazione giovanile, l’imprenditoria femminile, attività innovative o socialmente e ambientalmente utili, nonché per promuovere la crescita di determinati settori.

Quali costi bisogna affrontare


Per avviare un negozio di medie dimensioni, in un luogo semi centrale in cui i prodotti offerti sono inseriti in una selezione di prezzi medio-bassi, i costi principali da affrontare sono i seguenti: Questa somma, tuttavia, non considera la realizzazione, che è sempre più necessario per il settore ora, un sito attraente e funzionale. Per creare un sito è imperativo spendere tra 1.000 e 3.000 euro. Nel caso in cui si desideri incorporare un sistema di e-commerce nel sito per incorporare le vendite online con guadagni elevati, tuttavia tale importo è più elevato. Inoltre, questa opzione produrrà investimenti e costi necessari per adattare il sistema logistico e organizzativo, a condizione che le prospettive di vendita.

Il franchising


L’apertura di un negozio in franchising ti consente di usufruire di vantaggi e sconti importanti come l’inizio basato sulla consapevolezza del marchio, il formato e la proposta di merce. Confronta tutti i suggerimenti per Apri un Franchising Shop QUI