0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.

Franchising Wedding Dog Sitter

Il primo servizio di dogsitting per matrimoni diventa anche franchising

Un’opportunità per chi vuole lavorare con i cani: Il primo servizio di dogsitting per matrimoni diventa anche il 1° franchising in Italia di wedding dog sitting.

Il franchising di Wedding Dog Sitter® nasce per soddisfare le tantissime richieste in tutta Italia.

na
Royalty
na
Diritto d'ingresso
19.500 €
Investimento

Franchising Wedding Dog Sitter

Metà delle famiglie italiane ha infatti un cane all’interno del nucleo familiare e lo considera parte integrante della stessa.

Il numero di richieste cresce di anno in anno ed è stato quindi necessario creare una rete di franchisee o affiliati  che, seguendo strettamente il modello lavorativo e il know how di Elisa Guidarelli, possano permettere a tantissime coppie in tutte le città italiane di usufruire di questo servizio.

wedding dog sitter franchising 1

Il format è studiato per far sì che gli standard di lavoro siano elevati e che il livello del servizio fornito al cliente, sia eccellente.

Forte di aver creato una necessità e la sua risposta per soddisfare il cliente, Wedding Dog Sitter è protagonista nel settore sin dal 2010.

L’affiliazione

La fomula prevede costi di investimento accessibili e affiancamento da parte di Wedding Dog Sitter nella ricerca di eventuali finanziamenti.

Ogni affiliato Wedding Dog Sitter è parte integrante e importante dell’azienda.

Crescita personale ed economica, una formazione periodica, assistenza continua dalla casa madre e spirito di squadra caratterizzano la rete franchising di WDS.

Ogni affiliato riceve uno starter–kit che gli permette di essere subito operativo ed avere gli strumenti di lavoro necessari.

wedding dog sitter franchising 3

Due possibilità di affiliazione, lavorare da casa senza costi di gestione di un locale, tramite gli strumenti web forniti dal franchisor oppure aprire uno showroom studiato nei minimi dettagli dall’architetto Antonio Benedetti in linea con il mood di Wedding Dog Sitter e, inoltre, il franchisee, ha un ufficio virtuale con area riservata sul sito con cui gestire il calendario dei matrimoni, le comunicazioni con l’azienda e la posta elettronica aziendale. Nessuna royalty per il primo anno di attività.

Nel caso di affiliazione con showroom, si necessita di un locale di minimo 15mq e massimo 20mq in posizione centrale o semicentrale, facilmente raggiungibile e con possibilità di parcheggio.

La forte presenza mediatica costante su televisioni e giornali, permette all’azienda di dare grande visibilità ai propri affiliati.

Wedding Dog Sitter ® continua ad essere una novità che interessa i giornalisti, ma con la forza di avere alle spalle una solida realtà già consolidata dal 2010.

Chi cerca

Spirito imprenditoriale, esperienza ed empatia con i cani, amore incondizionato per gli stessi. Capacità di saper gestire cani di ogni taglia e razza, capacità di reggere lo stress, capacità di interazione con ogni tipologia di persona. Mentalità aperta e voglia di lavorare.

Attitudine ad orari di lavoro lunghi (una media di 12h ad evento), sensibilità nel mettere le esigenze del cane al primo posto.

Fondamentale capacità di massima empatia con ogni tipologia di cane ed ogni carattere che gli stessi possano esternare.

Personale richiesto: Il titolare, nella figura del Wedding Dog Sitter.

wedding dog sitter franchising 4

Le formule


Affiliazione Web.

Questa modalità di affiliazione comprende la possibilità di diventare un franchisee di Wedding Dog Sitter, senza necessità di una sede fisica, ma sfruttando gli strumenti forniti, un business moderno, giovane ma con alle spalle la forza di un brand conosciuto a livello nazionale.

La formula prevede:

  • ufficio online da cui gestire i preventivi, il calendario degli eventi e i clienti;
  • esclusiva di zona sulla regione di appartenenza (ad eccezione di alcune regioni);
  • notorietà e know how di un marchio unico e forte nel settore;
  • starter kit;
  • nessuna royalty per il 1° anno;
  • campagna pubblicitaria nella zona di riferimento;
  • corsi di formazione per il Wedding Dog Sitter e per il suo collaboratore fotografico;
  • presenza dell’affiliato sulla mappa del sito web con geolocalizzazione e scheda di presentazione;
  • supporto costante da parte della casa madre;
  • possibilità di alti guadagni;
  • diritto di entrata: da € 8.500,00 a € 10.500,00 + iva una tantum (su base territoriale);
  • durata del contratto: 3 anni (rinnovabile);
  • Possibilità di opzionare la propria zona di competenza.

wedding dog sitter franchising 2


Affiliazione con showroom.

Questa modalità di affiliazione prevede l’apertura di uno showroom esclusivo, studiato nel dettaglio dall’architetto Antonio Benedetti, e nasce dall’idea di dare massima accoglienza in primis al cliente a 4 zampe e ovviamente anche ai suoi umani.

Un’atmosfera calda e accogliente caratterizza gli showroom Wedding Dog Sitter dove il cliente si sentirà a suo agio come a casa.

Lo showroom aumenta esponenzialmente le possibilità di business, in quanto rappresenta una sede dove poter accogliere e invitare il potenziale cliente, ma anche un’area multifunzionale dove poter organizzare eventi cinofili o eventi wedding.

La formula prevede:

  • showroom arredato e allestito;
  • supporto nella scelta e ubicazione del locale;
  • inaugurazione della sede con la presenza di Elisa Guidarelli;
  • ufficio online da cui gestire i preventivi, il calendario degli eventi e i clienti;
  • esclusiva di zona sulla regione di appartenenza (ad eccezione di alcune regioni):
  • notorietà e know how di un marchio unico e forte nel settore;
  • campagna pubblicitaria nella zona di riferimento;
  • starter kit;
  • nessuna royalty per il 1° anno;
  • corsi di formazione per il Wedding Dog Sitter e per il suo collaboratore fotografico;
  • presenza dell’affiliato sulla mappa del sito web con geolocalizzazione e scheda di presentazione;
  • supporto costante da parte della casa madre;
  • possibilità di alti guadagni;
  • diritto di entrata: da €8.500,00 a €10.500,00 + iva una tantum (su base territoriale) + investimento iniziale per apertura showroom da valutare in base alla metratura del locale scelto;
  • durata del contratto: 3 anni (rinnovabile);
  • possibilità di opzionare la propria zona di competenza