0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.

Franchising Mister Shoes Il Calzolaio

Antichi mestieri reinterpretati in chiave moderna: il calzolaio

Mister Shoes è un network dedicato alla calzoleria con elevata profittabilità: il fatturato dei negozi affiliati si aggira sui 7.500 euro di media mensile lordi.

Oltre alle riparazioni, offre una gamma completa di accessori di cura della scarpa che vanno dai kit pulizia ai panni, vari tipi di creme (francesi), deodoranti, tallonette, alzatacchi, calzanti di vario genere, spazzole in crine, pulizia e spray, ecc.

Si
Royalty
No
Diritto d'ingresso
45.000 €
Investimento


Franchising Mister Shoes Il Calzolaio

Storia e sviluppo di un’idea

Il suo fondatore, Maurizio Marangio, racconta come è nata l’idea di un “calzolaio in chiave moderna”.

mister shoes franchising 1

«Facevo il direttore commerciale Italia nelle telecomunicazione con ruolo e stipendio di tutto rispetto.

Ma da anni ero fermamente convinto che recuperare i mestieri fosse un opportunità per i giovani.

Tra i tanti mestieri ormai in via di estinzione, notavo, con affetto e simpatia, che il calzolaio, figura presepiale, era quello che non era mai riuscito ad evolversi.

mister shoes franchising 2

Per questo ho iniziato un bienno di studi incontrando i maestri di tutta italia e cercando di capire tempi e profitti che nascevano dall’attività.

Cercavo di comprendere anche i punti di debolezza e di forza.

Il calzolaio non sempre riconosceva il cliente associandolo alla scarpa e, soprattutto, quando la restituiva lavorata la consegnava impacchettata nel giornale o in una vecchia busta dando la sensazione al cliente di portare a casa una scarpa vecchia.

Inoltre non avveniva più il cambio generazionale, poiché i figli del consumismo, dotati di iPhone, di televisioni lcd, di abbigliamento elegante, non riconoscevano nel padre artigiano un modello da replicare, anzi si vergognavano della bottega sporca e vetusta.

Per questo ho aggiunto tutto ciò che di moderno si poteva sposare con l’antico».

mister shoes franchising 3

Il format

Dalle considerazioni di Marangio è scaturito il format.

Tra le caratteristiche principali, macchinari moderni, sempre puliti e addirittura in vetrina; format accattivante con un’area di accoglienza e divani per le prove o le attese; area wi-fi; software gestionale per l’archiviazione di clienti e lavorazioni; scaffali dedicati; divise eleganti; sms di avviso alla clientela per le loro scarpe pronte.

Mister Shoes per il 90% usa materiale italiano (dai macchinari ai prodotti) e a breve proporrà accessori a marchio di fattura artigianale e scarpe personalizzate.

Inizialmente la diffidenza delle persone, non essendo abituate a un format del genere, primo al mondo, associava il lusso al prezzo, ma poi dopo aver visto i risultati sono venuti successo e fama.

ms-logo

Gli artigiani Mister Shoes sono considerati “Shoes Restyler” e provengono da una formazione che prevede l’utilizzo anche di nuovi e più organizzati processi lavorativi (il software stampa e organizza gli ordini di lavoro) e l’uso di nuovi materiali più resistenti, con minor spessore e senza più l’uso sfrenato di chiodi e semenze.

La scarpa lavorata viene consegnata in shopper dedicati, che danno la sensazione al cliente di aver fatto shopping, il tutto a prezzi contenuti per una qualità, resistenza e durata doppia di lavorazioni normali.