0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.

Franchising GiorgioMare

Qualità di tutti i prodotti, assistenza agli affiliati completa e un modello di business collaudato e vincente. È questa la chiave del successo che caratterizza questo format dedicato al pesce congelato e ai piatti già pronti.

na
Royalty
no
Diritto d'ingresso
50.000 €
Investimento

GiorgioMare Franchising Alimentare – Vendita Pesce Congelato

GiorgioMare “Delizie di Pescato” prosegue il suo successo, frutto di amore e passione per il lavoro e della continua ricerca di un’altissima qualità e garanzia da offrire ai consumatori, amanti del buon cibo a tavola.

Quest’anno GiorgioMare festeggia il suo terzo anno di attività, nonché i 50 anni di attività imprenditoriale del suo general manager Giorgio Longhi, ancora oggi in giro per il mondo, insieme al figlio Andrea, per scegliere il pesce della migliore qualità da portare sulle tavole dei consumatori.

Quello del pesce congelato è un settore in forte crescita, che Giorgio ama definire “pesce di barca”.

L’idea che il pesce congelato sia di seconda scelta rispetto al fresco è ormai passata: è stato infatti dimostrato che un corretto processo di congelamento come quello di GiorgioMare, che avviene diettamente a bordo dei pescherecci, garantisce al 100% il mantenimento del gusto, delle qualità organolettiche e nutrizionali.

Il tutto a garanzia di un prodotto sicuro e sano. A parlarcene sono proprio le tre “anime” del progetto, Giorgio Longhi, Andrea Longhi e Stefano Palmucci.

Quali sono i principali fattori di successo del brand GiorgioMare?

«Qualità, tracciabilità e garanzia del prodotto. Il marchio GiorgioMare porta ogni giorno sulla tavola dei suoi clienti prodotti di elevata qualità e convenienza, mantenendo sempre al centro il rispetto dei consumatori e dell’ambiente.

In azienda abbiamo un team altamente qualificato di veterinari e biologi, che verificano costantemente la qualità, la tracciabilità e la provenienza dei prodotti.

Altro fattore che ci contraddistingue sul mercato è rappresentato dai nostri preparati pronti da cuocere, tra cui la celebre Paella ai frutti di mare, la Quinoa con verdure grigliate, la Paella vegetariana e molti altri.

Frutto dell’esperienza e della fantasia mia e dei miei collaboratori, i preparati vengono tutti realizzati esclusivamente all’interno dei nostri laboratori, e sempre sottoposti a continui e sistematici controlli».

Il futuro dell’azienda GiorgioMare è già presente, vero?

«Nonostante la mia giovane età, ho già un’esperienza professionale ventennale alle spalle. Al fianco di mio padre Giorgio, mi occupo della gestione acquisti e vendite e logistica, mantenendo un costante rapporto con i nostri fornitori e clienti.

Nel futuro prossimo, il mio compito sarà quello di dare un seguito importante all’azienda, cercando di migliorare e far crescere GiorgioMare attraverso la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione, affrontando il mercato con il massimo impegno, determina zione e ottimismo».

A tre anni dalla nascita, come si sta sviluppando la rete franchising GiorgioMare?

«26 punti vendita aperti in me no di tre anni, e altri 5 in progetto entro la fine dell’anno: un’esperienza di successo che non accenna a rallentare.

Il brand GiorgioMare sta espandendo il suo format velo cemente in tutta Italia e all’estero, diventando un punto di riferimento nel settore dell’ittico congelato».

In questo periodo, come si è evoluto il format franchising GiorgioMare?

«I negozi continuano con il format originario, che sta dando soddisfazioni sia all’azienda sia ai nostri affiliati.

In alcuni dei nostri punti vendita sono stati realizzati spazi dedicati alla gastronomia per un servizio take away, con l’obiettivo di far apprezzare sempre di più la bontà dei nostri prodotti cucinati direttamente dai nostri chef e anche la semplicità e velocità con cui si possono portare in tavola prodotti sempre più sicuri e controllati».

Come si articola oggi la proposta in franchising GiorgioMare?

«A ogni futuro affiliato al franchising GiorgioMare offriamo un modello di business perfettamente collaudato sul mercato.

GiorgioMare è un format che comprende un’ampia gamma di servizi con un supporto a 360°: il nostro team seguirà passo dopo passo l’affiliato, dalla ricerca della location ideale fino al taglio del nastro rosso.

Sono proprio questi i punti di forza che fanno apprezzare il nostro format: l’affiliato riceverà assistenza nelle pratiche amministrativo/burocratiche, progettazione e allestimento completo del punto vendita, fornitura di tutti i prodotti più importanti del settore ittico congelato, formazione a 360° in azienda, assistenza durante la prima fase di avvio e supporto continuativo durante tutto l’anno, assistenza alla vendita e al marketing e infine anche supporto per individuare tutte le forme di finanziamento oggi disponibili».

 

Cosa chiedete agli affiliati GiorgioMare e che persone cercate?

«Ai nostri futuri affiliati chiediamo una predisposizione a essere autonomi sul lavoro, al rapporto interpersonale con il pubblico e di vendita e la passione per il mondo del food.

Cerchiamo giovani ambiziosi che vogliano investire nel proprio futuro e meno giovani che intendano mettersi in gioco con un’impresa propria, realizzarsi e stare a contatto con il pubblico, in un settore in forte crescita.

Le location ideali per i nuovi negozi GiorgioMare vanno da un minimo di 90-100 mq per le piccole località, 150 mq circa per le medie località (con 50mila abitanti), fino a 220 mq, ideali per le grandi città.

Siamo pronti, con il nostro team, a valutare l’apertura in diverse località italiane, dai piccoli-medi centri fino alle grandi città, portando così la novità, la cultura e il buon mangiare al servizio del consumatore».