0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire una Yogurteria: requisiti, costi e ricavi

Initalia hanno in media 14 kg all’anno, è un alimento salutare e mite, adatto a pasti veloci o spuntini, gustoso grazie alle mille combinazioni di gusti e combinazioni e adatto a tutti come risultato delle variabili lievi, senza zucchero, senza moderazione, senza glutine e vegetariano. Ritorna al Attività aperte per altri manuali di business. Vai al Franchising Yogurterie e Gelaterie Stiamo discutendo di yogurt, un cibo che da solo ha dato alla luce ad alcuni affari di risultati sorprendenti: i negozi di yogurt. I negozi di yogurt sono specializzati nella vendita e nella preparazione di yogurt a causa delle sue variazioni. A volte sono piccoli chioschi nei centri città o nei centri commerciali e unità mobili, altre occasioni piuttosto che bar reali che utilizzano una gelateria, una pasticceria o una caffetteria. Avviare un negozio di yogurt potrebbe essere ancora un affare vincente, indipendentemente dalla rivalità che è già grande. Infatti, non solo il consumo di yogurt non sembra diminuire ma grazie al suo consumo durante tutto l’anno, anche in inverno, permette di iniziare un’attività non soggetta a stagionalità.

Cosa Serve

Per avviare un negozio di yogurt non hai bisogno di abilità culinarie che siano abilità elevate o specifiche. Ma per iniziare un business gratificante e di successo, e per partecipare alla competizione, è necessario avere almeno una certa comprensione e competenza fondamentale per quanto riguarda il prodotto offerto, insieme a capacità gestionali, commerciali, pubblicitarie e imprenditoriali. Semilavorati per la produzione di yogurt, yogurt congelato e yogurt tenero, rendendo il processo di produzione molto più veloce e semplice, d’altra parte una merce artigianale e genuina è sempre più apprezzata dai consumatori di oggi. L’informazione, per coloro che non possono o hanno bisogno di avventurarsi in una produzione artigianale di qualità, è quella di scegliere attentamente i fornitori, le materie prime e i semilavorati, garantendo un fantastico compromesso tra genuinità, gusto e salute. Per avviare un piccolo negozio di yogurt sarà sufficiente una piccola stanza. Se per un chiosco di yogurt 30 o 40 metri quadrati sono sufficienti, per avviare una caffetteria insieme a caffetteria, gelateria o prodotti complementari alternativi, la superficie essenziale sarà più alta (su 50/60 metri quadrati verso l’alto). La localizzazione sarà presto essenziale per il negozio, nelle regioni di passaggio e con grande visibilità. Ancora meglio se collegi vicini o aree di interesse turistico e culturale, in centri storici di centri di fitness vicini, o centri, uffici sportivi o centri. Per aprire un negozio di yogurt prospero è eccellente distinguere la sua offerta dalla concorrenza concentrandosi sulla varietà o sulla qualità. Nella mano 1, puoi specializzarti nella produzione artigianale con combinazioni di componenti e sapori originali, e dall’altra puoi fornire molti prodotti complementari sia a base di yogurt che, come gelato, torte, torte, centrifugati e frullati, bevande caldo e freddo, oltre a prodotti di tendenza come il bubble tea, prodotti wellness a base di frutta, verdura e superfood, oltre a piccoli snack per le pause pranzo come torte, toast, ecc.

Iter e Requisiti

Essendo un alimento che fornisce azione, aprendo un negozio che è Ginger avrà bisogno: Inoltre, per aprire un negozio di yogurt sarà necessario seguire questo processo burocratico:

Costi e Ricavi

Per avviare uno yogurt di medie dimensioni sarà necessario un investimento compreso tra 30.000 e 70.000 euro. Considerando il tipo di posizione e di posizione necessari, i costi significativi da affrontare saranno intrinseci alle ipotesi, ai contratti di locazione, alle utilità, agli adeguamenti e al rispetto delle normative. Anche se l’attrezzatura essenziale non è così numerosa e può essere vista sul mercato usato. un mixer, un batch freezer, frullatori, banchi refrigerati e altri strumenti di lavoro e piccole attrezzature saranno necessari a seconda del tipo di merce fornita (macchina per il caffè, piatti per riscaldare toast e pasti, ecc.). Sulla base del tipo di area, quindi, due tavoli e alcune sedie possono scoppiare o potrebbe servire a un ambiente vero con arredi pratici e accattivanti. Per ottenere un negozio di yogurt con bevande locali, pasticceria e caffetteria, la prima spesa può arrivare a 100.000 euro o più. Per quanto riguarda il personale, una o due persone potrebbero essere sufficienti, in base alle dimensioni di questo ristorante. I guadagni per un negozio di yogurt che è ben consolidato non deludono. Al netto delle imposte, spese di consulenza e burocrazia, ipotesi, utenze e affitto, marketing, tazze, imballaggi, materie prime e materiali di consumo, i ricavi sono in media circa il 25-30% del fatturato complessivo. Tuttavia, per quanto riguarda le fabbriche di yogurt con produzione e marketing totalmente artigianali, questa cifra è chiaramente più favorevole grazie alla bassa produzione e ai costi, oltre che per l’energia commerciale raggiunta dalla comunità o per la popolarità raggiunta grazie ad un prodotto distintivo e artigianale. .

Il Franchising

Un’opportunità intrigante può essere quella di avviare un negozio di yogurt in franchising. Gli investimenti richiesti partono da $ 15.000 e comprendono un formato “chiavi in ​​mano” come: impostazione, analisi della posizione, stile, servizio, formazione, trasferimento di know-how e competenze, supporto, supporto e arredi e attrezzature regolarmente in uso o condizioni agevolate, uniformi, materiale promozionale, cartelli, comunicazione e marketing centralizzati, supporto all’inaugurazione, ecc., La migliore Yogurterie in franchising sono disponibili qui.