0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire una Spaghetteria: Guida Completa, Iter e Costi

Tornato initalia, la ristorazione non è solo la forza trainante dell’economia di oggi, ma anche una componente integrale della cultura e della tradizione. Particolarmente entusiasti,italiani e stranieri, sono spesso piatti ricchi di carboidrati come pasta, pizza e focaccia. Ed è proprio sulla base di questi piatti che sono nati format di catering tecnici ed estremamente efficaci. Locate others idee imprenditoriali QUI Visita il segmento Franchising Catering e Spaghetterie Franchising Fino ad oggi, spaghetterie, ristoranti specializzati in classi originali, pasta e spaghetti al più esigente variabili, sono una delle varie attività di catering specializzate, con un enorme successo.

Qualche consiglio per non sbagliare

Aprire una spaghetteria significa entrare in un mercato potenzialmente redditizio e affrontare un mercato target molto eterogeneo (ladri e turisti,italiani, bambini e adulti). Inoltre, il lancio di una spaghetteria è una grande opzione per gli imprenditori che vogliono iniziare un’attività all’estero, grazie all’apprezzamento internazionale dei ristorantiitaliani. Nonostante i costi di start-up e di gestione, oltre ai requisiti burocratici essenziali, non va sottovalutato, un ristorante specializzato in grano e spaghetti può contare su intriganti margini di profitto grazie al basso prezzo della maggior parte delle materie prime materiali. Aprire una spaghetteria è possibile con formule uniche. Siete in grado di optare per il lancio di: un laboratorio per la creazione e l’acquisto di pasta fresca con ulteriori consumi in loco, una gastronomia informale con servizio di rimozione e alcune sessioni, un ristorante convenzionale, un chiosco da asporto o un venditore ambulante. Una delle diverse formulazioni, in particolare gli spaghetti rivisitati nella formula “take away” e “street food” stanno guadagnando un crescente apprezzamento.

Iter e requisiti

Per aprire una spaghetteria, qualunque sia il formato scelto, i doveri burocratici da svolgere saranno i seguenti:

Cosa serve ed i costi

L’apertura di una spaghetteria richiederà ingenti spese di avviamento, soprattutto a causa delle costose attrezzature richieste in cucina e dei costi per stabilire e adattare le ipotesi per attenersi alle severe normative in vigore per il mercato dei ristoranti. Lanciare una spaghetteria usando un accordo di ristorazione tradizionale, richiederà un investimento iniziale minimo che non scenderà al di sotto dei 100.000 euro. Aprire una strada spaghetteria, insieme a cibo da strada o eliminare la formulazione, richiederà un investimento meno restrittivo ma comunque sostanziale. I costi saranno infatti almeno da 50.000 a 60.000 euro. Quando si decide di iniziare una spaghetteria, i primi costi iniziali da preventivare sono: assetto locale, piccole modifiche o ristrutturazioni, affitto e servizi di utilità iniziali, anche portando le ipotesi e anche i sistemi, collegamento agli zoccoli, ai mobili e alle attrezzature da cucina (attrezzatura di base per la produzione di spaghetti e pasta fresca e cucina separata per pasta senza glutine se offerta), prime retribuzioni di impiegati capaci, pubblicità e marketing originale (offline e online), creazione di un sito, richieste impegnative.

Il franchising

Aprire una spaghetteria initalia è ora possibile anche con il franchising. L’investimento minimo richiesto è di 30.000-40.000 euro contrariamente a quanto previsto: struttura “chiavi in ​​mano”, fornitura completa di tutto ciò che serve, trasferimento di know-how, coaching, assistenza e supporto continuo per ogni singolo elemento della start-up e gestione di tutta la spaghetteria. Confronta tutti i migliori spaghetti Franchising qui