0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire una Pizzeria in Franchising

Le tendenze più conosciute nella ristorazione, ma negli ultimi anni, hanno da allora protagoniste due industrie che sono state in grado di interpretare perfettamente le odierne esigenze e le abitudini di consumo: consegna di cibo e cibo veloce (casual). Un ristorante fiorente che ben si adatta a far parte di questi settori è la tua pizzeria. Confronta QUI le migliori pizzerie in franchising Introduzione una fiorente pizzeria non è certo facile, a causa dell’enorme concorrenza disponibile su il mercato che rende essenziale distinguersi con originalità o qualità superiore, oltre alla necessità di fare mantenendo tariffe competitive. Ma per le persone che vogliono iniziare una pizzeria potente e redditizia c’è la possibilità di affidarsi a un marchio, un formato già esaminato e garantito sul mercato e una comprovata reputazione del marchio.

Come avere successo

Avviare una pizzeria come franchising non è sempre sinonimo di successo. Capire come valutare e scegliere la pizzeria in franchising più adatta ai tuoi sogni, abilità e budget è la base per un’impresa prospera. Solo se l’imprenditore è davvero entusiasta del business ed è in grado di dare il proprio contributo alla filosofia e alla missione della propria casa madre, sarà in grado di avviare una pizzeria proficua capace di dare soddisfazioni economiche e individuali. Sul mercatoitaliano sono innumerevoli le pizzerie in franchising, così come i vari formati di affiliazione proposti, i tipi di menu e il supporto. Se si desidera avviare una pizzeria gourmet con ristorante annesso, una pizzeria da asporto, una pizzeria con cibo veloce o cibo da strada, una pizzeria o un laboratorio dedicato esclusivamente alla consegna a domicilio (consegna cibo), sicuramente c’è al mercato il franchising giusto e migliore su cui fare affidamento.

Cosa serve

Il consiglio, in particolare per coloro che non hanno precedenti esperienze e fondi limitati disponibili, è quello di iniziare la pizzeria per un franchising che inizia in piccolo, scegliendo formati “smart” da asporto o street food, facile da iniziare e gestire e più a buon mercato in contrasto con alcune pizzerie con servizi di ristorazione. Per aprire una pizzeria in franchising sarà necessario trovare, insieme al supporto della propria casa madre, un luogo che rispetti i parametri e i criteri della propria rete, oltre a requisiti sia burocratici che legali. Uno spazio industriale di 30 metri quadrati, per ottenere una pizzeria da tagliare o da rimuovere, situato in zone con maggiore traffico e con una visibilità ottimale, e un bacino di utenza non inferiore a 30.000 abitanti, potrebbe già essere sufficiente per iniziare la propria pizzeria in franchising.

Iter e requisiti

Per quanto riguarda i requisiti relativi al luogo, all’ubicazione, al design e alle esigenze personali, ogni rete stabilisce i propri standard da ammirare, che possono essere considerevolmente diversi e devono essere valutati in fase preventiva. ‘processo burocratico, in quanto un franchising può probabilmente richiedere il soddisfacimento degli obblighi di apertura di una pizzeria con il supporto e la consulenza dell’azienda madre:

Costi e vantaggi

Per quanto riguarda i costi e il finanziamento minimo necessario, è necessario un primo investimento di 10.000 euro fino a 40.000 euro per aprire una pizzeria in franchising. Questo investimento, solitamente applicato a pizzerie di medie o piccole dimensioni, unitamente a servizi di take-away o quick, consente l’accesso a un formato chiavi in ​​mano, compreso tutto il necessario per aprire e gestire l’attività. Insieme alla progettazione e all’impostazione di ipotesi chiavi in ​​mano, insieme alla fonte di mobili, attrezzature, materiale promozionale, insegne, software, materie prime e materiali di consumo, aprire una pizzeria come franchising consente anche di ottenere il trasporto di know-how, anche un manuale operativo completo, corsi di formazione e aggiornamento continui, assistenza e supporto a 360 °, per tutto il periodo della cooperazione, e per utilizzare un marchio rinomato e la sua visibilità a seguito di campagne di marketing e comunicazione realizzate in percentuale, spesso a livello nazionale. Confronta QUI le migliori pizzerie di Franchising