0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire una Pasticceria in Franchising


I negozi di pasticceria sono luoghi che ora emanano un fascino classico. Avviare una pasticceria potrebbe essere un pensiero imprenditoriale intrigante, ma per avere successo sarà fondamentale capire come interpretare le attuali tendenze e le reali esigenze dei clienti moderni. Tutte le migliori proposte per aprire la tua pasticceria in franchising, puoi trovare QUI. Consenti all’attività dei tuoi sogni di essere una pasticceriaitaliana standard, un ristorante americano, un coffee shop inglese specializzato in piccoli pasticcini e biscotti, una pasticceria specializzata in cupcake, cioccolato o una specializzazione in invenzioni di dolciumi fatti per occasioni, o anche una moderna sala polifunzionale specializzata in dolci e prodotti da forno, per iniziare un’attività fiorente sarà necessario concentrarsi innanzitutto sulla qualità, la creatività, la professionalità e la competenza del proprio personale e ambienti piacevoli e funzionali.

I Vantaggi del Franchising


Non è facile avviare una pasticceria in modo indipendente per soddisfare le esigenze attuali del mercato e dei consumatori ed essere in grado di avere successo. Oltre alle difficoltà inerenti alle capacità e alle conoscenze richieste sia nel settore imprenditoriale che in quello della pasticceria, nell’individuazione delle macchine di produzione perfette e nel mantenimento di materie prime, software e arredi, oltre a creare una struttura dinamica e autentica, anche la pasticceria da sola è molto costosa. Un investimento minimo per aprire una pasticceria separatamente inizia da 100.000 euro, considerando tutte le spese minime necessarie per l’avvio e la direzione iniziale. Una soluzione interessante potrebbe quindi essere quella di avviare una pasticceria in franchising. In adesione agli investimenti più contenuti, che vanno da un minimo di 20.000/30.000 euro a oltre 90.000 euro per i formati più costosi, l’avvio di una pasticceria in franchising garantisce alcuni vantaggi, uno dei quali, per nominarne alcuni, troviamo:

Iter, Requisiti e Costi


Per avviare una pasticceria in franchising è fondamentale soddisfare la successiva procedura burocratica, con l’aiuto e la consulenza della casa madre: di fronte ai servizi e ai benefici offerti all’affiliato, la casa madre richiede normalmente la conformità con standard abbastanza specifici e i parametri in circa le dimensioni di questo luogo, il posizionamento, la base minima di utenti e eventuali requisiti privati ​​e di finanziamento. I parametri e i requisiti cambiano in base alla rete in franchising selezionata e indicata nella fase iniziale. Utilizzando un’area di dimensioni medie, è necessaria una somma media di $ 50.000 per aprire una pasticceria, per quanto riguarda l’investimento. Vasta gamma di prodotti per forno e stoviglie, bevande in loco e anche un formato “chiavi in ​​mano”. Apri la tua pasticceria. Con sarà QUI.