0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire un Ristorante Etnico in Franchising

Giapponese, messicano, tailandese, coreano, cinese, libanese o indiano, sono il fulcro di molte attività di catering, oltre ad alcune delle cucine culturali sempre più apprezzate dal pubblico. QUI troverai i migliori ristoranti etnici in franchising Apri un ristorante etnico fino ad oggi, se scegli il La migliore posizione, oltre al tipo di specializzazione ideale a seconda dell’obiettivo, delle capacità e della comprensione personale, può essere un modo proficuo di installarsi autonomamente nel settore della ristorazione. Anche se initalia la cucina etnica è sempre più diffusa e amata per mezzo di un obiettivo non solo composto da giovani uomini e donne, studenti e stranieri, ma sempre più eterogeneo, per iniziare un ristorante etnico di successo richiede abilità e una comprensione approfondita del genere della cucina che stai offrendo, così come il luogo di origine esattamente uguale, oltre alle solite e fondamentali abilità nei settori della ristorazione, della finanza e della gestione.

Perché scegliere il franchising

Per tutti coloro che hanno poca o nessuna esperienza al ristorante o nel settore commerciale, aprire un ristorante etnico da solo potrebbe essere rischioso, oltre che complicato a causa di una procedura lunga e macchinosa. Per avviare un ristorante di successo è anche possibile fare affidamento su una realtà già unita e con risultati comprovati, riducendo così il rischio aziendale, snellendo il processo e semplificando la gestione. Può essere aprendo un ristorante etnico in un franchising, che garantisce diversi vantaggi rispetto all’avvio indipendente, tra cui, per citarne alcuni possibili:

Cosa serve e quanto costa

Per avviare un ristorante etnico in un franchising, sarà prima necessario rispettare i requisiti e gli standard imposti dalla casa madre. Questi possono essere più o meno rigorosi e variare in base alla comunità in franchising scelta. Generalmente al periodo i prerequisiti sono indicati alle esperienze individuali e alle dimensioni dell’area, a questo spazio ea eventuali prerequisiti. Sui 30 ai 50 metri quadrati, per avviare un ristorante etnico da casa realizzato con servizio al tavolo può essere richiesta una camera di medie o grandi dimensioni, a partire da un minimo di circa 70-80 metri quadrati. L’investimento richiesto per aprire un ristorante etnico in franchising, con formule di take-away o ristorazione veloce, parte da $ 20.000. Per aprire un ristorante etnico a un servizio medio e anche a tavola potrebbe essere necessario avere un investimento iniziale minimo a partire da 50.000-70.000 euro.

Iter e requisiti

Per quanto riguarda le esigenze personali, la casa madre istruirà l’imprenditore a 360 ° su ogni aspetto della cucina, direzione, ecc. Per quanto riguarda i requisiti burocratici, insieme al supporto della casa madre, sarà essenziale soddisfare processo seguente: Hai bisogno di aprire il tuo franchising di ristorante etnico? Qui scoprirai le migliori marche.