0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire un Centro Estetico – Guida Completa e Costi

La manutenzione del corpo, il benessere e l’estetica stanno diventando elementi sempre più importanti nella vita di un gruppo di persone eterogenee. Uomini, donne e giovani prestano sempre più attenzione alla cura di se stessi e alla loro presenza. Considera tutto Franchising nel settore Estetico Leggi anche: Come aprire un’azione L’industria legata all’estetica è una delle più fiorenti e redditizie del mercatoitaliano. Mentre la concorrenza è grande ei centri di bellezza sono in crescita, la costante domanda di servizi estetici significa che aprire un centro di bellezza, con competenza, un budget considerevole disponibile e un po ‘di accortezza, è ancora una superba opportunità imprenditoriale. Un centro estetico è possibile fornire vari servizi a seconda della petizione dal mercato che comprende trattamenti viso e corpo, massaggi, depilazione leggera convenzionale o pulsata, abbronzatura, manicure e pedicure, trucco, consulenza dietetica ed estetica o massaggi dimagranti.

Cosa serve per avere successo

Le strutture di bellezza hanno raggiunto livelli qualitativi molto elevati finora. Per questo motivo, per avviare un centro di bellezza di successo si desidera un notevole impegno nell’offrire servizi di alta qualità, eventualmente specializzati in un paio di tipi di rimedi di bellezza, tutti a prezzi competitivi e accompagnati da campagne promozionali mirate ed efficaci e campagne pubblicitarie. Un’attenta analisi di questo mercato, di questa industria estetica, dell’obiettivo che si vuole affrontare e delle sue esigenze, oltre alla concorrenza, sarà fondamentale nella fase di preparazione e delineazione dell’attività. L’apertura di un centro di bellezza prospero sarà possibile solo per coloro che si differenziano dai potenziali concorrenti, fornendo servizi e prezzi in conformità con i gusti e la capacità di pagamento dei potenziali clienti, nonché scegliendo una posizione positiva. Pianificare attentamente l’attività, redigere un piano aziendale, analizzare i costi, prevedere guadagni e restituire istanze a spese, delineando il tipo di servizi, l’obiettivo e di conseguenza anche le strategie promozionali e le strategie di prezzo, saranno probabilmente altre misure di base per aprire un centro di bellezza con successo. Un prospero centro di bellezza, sarà necessario valutare se è adatto a offrire servizi a 360 ° o specializzarsi in un tipo di servizio. Molte strutture di bellezza hanno avuto un enorme successo anche se sono specializzate sia nella depilazione definitiva che nei trattamenti viso e corpo. Anche il luogo in cui inizierai il tuo centro di attrazione avrà bisogno di essere selezionato con cura, avere uno spazio sufficiente per i diversi luoghi e le attrezzature necessarie, avere una grande visibilità, trovarsi in aree ad alto traffico e anche facilmente accessibili. I negozi, le strutture storiche e le vie dello shopping sono solo alcune delle migliori aree per iniziare un centro di bellezza.

L’iter burocratico ed i requisiti

Le esigenze per aprire un centro di bellezza sono attualmente regolamentate e definite a livello regionale. Prima di iniziare un centro estetico sarà quindi opportuno informarsi presso il SUAP (One Stop Shop for Productive Activities) del proprio Comune e presso la Camera di Commercio per quanto riguarda la procedura, i prerequisiti ei requisiti essenziali. Oltre ai regolamenti regionali, come avviare un centro estetico dovrà seguire la seguente procedura:

I costi ed il franchising

Avviare un centro di bellezza in completa libertà può essere difficile a causa di una procedura burocratica tortuosa e non necessariamente ben definita, di prezzi elevati per avviamento, set-up e direzione e anche per l’attenzione da prestare alla scelta dei fornitori per le vostre attrezzature , tentativi di comunicazione e il tipo di soluzioni da offrire. Per gli aspiranti imprenditori che vogliono aprire un centro estetico può essere un’opzione vincente per entrare in un’azienda già attiva nel settore estetico. Initalia ci sono molti sistemi di franchising di successo che ti permettono di avviare un centro di bellezza utilizzando avventure, know-how, metodi di gestione e un marchio ben noto e consolidato disponibile sul mercato. Nel caso in cui andiate per l’introduzione di un centro di bellezza in franchising avrete anche un formato chiavi in ​​mano, ad esempio formazione, guida dettagliata, servizio, progettazione e costruzione del centro di attrazione e fornitura completa di macchine e arredi a tariffe vantaggiose. L’investimento essenziale per l’avvio sarà quindi più ridotto. Se è necessario un investimento iniziale per avviare un centro di bellezza in franchising da $ 10.000 a $ 15.000, aprire un centro di bellezza in completa autonomia può anche servire circa $ 50.000. In realtà, un centro di bellezza autonomo di solito significa che non si hanno sconti enormi su attrezzi, attrezzature o arredi o persino il potere commerciale di questa comunità. Solo per il set up possono essere necessari $ 40.000 (arredi, attrezzature, beni, ristrutturazioni) a cui si aggiungono i costi per qualsiasi personale, per esigenze burocratiche, per utenze e affitto, come l’inaugurazione e la promozione e tutte le altre spese minori . Confronta i migliori Centri di bellezza in franchising qui