0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
June 13, 2019

Aprire un Canapa Shop: Costi

Nell’anno precedente, molti giovani imprenditori hanno deciso di investire denaro nel business legale della cannabis. Tutti i migliori produttori di Canapa Shop in Franchising può essere trovato QUI Leggi anche: il modo di avviare un negozio a base di canapa-guida completa Introduzione un negozio di canapa può infatti rivelarsi molto redditizio attività in linea con le ultime tendenze del mercato. Tuttavia, come per qualsiasi altra azione, sarà necessario avere la capacità di stimare i costi correttamente e pianificare le azioni, inclusi i tempi di rimborso e i guadagni potenziali. Nei negozi di canapa è possibile scoprire vari prodotti: dai cibi e bevande aromatizzati alla cannabis agli oggetti fatti con la canapa, dai pasti con estratti, o interamente composti, dalla canapa in su alla canapa sativa, anche detta marijuana legale. La canapa sativa è 100% legale in quanto include i livelli di THC oltre i limiti imposti dalla legislazioneitaliana vigente. Tuttavia, con una riduzione del THC si trovano alte concentrazioni di cannabinol che sono la sostanza responsabile delle varie e numerose qualità benefiche della cannabis. Mantenere, vendere e consumare cannabis sativa è quindi lecito e una grande opportunità per avviare un’attività redditizia, sempre attenta alle normative in vigore, a eventuali correzioni legali e alle esigenze da rispettare.

Quanto Costa

Vediamo insieme quali sono i prezzi ad essere affrontato come un modo per aprire un negozio di canapa, sia in modo indipendente e in franchising. Iniziamo affermando che un sacco di carica a confrontarsi per l’avvio di un negozio di canapa si baserà sul tipo di merce venduta. In generale, sarà necessario eseguire il commit di un importo minimo di 30.000 euro per adattare i costi per quanto riguarda il lancio del negozio cannabis. Insieme a 30.000 euro sarà possibile gestire i prezzi per il posto (affitto, utenze, regolazioni, relazioni, ecc.), le attrezzature e gli arredi e il software, le condizioni legali e burocratiche, la pubblicità e il lancio inaugurale oltre naturalmente ai costi per l’eventuale assunzione del personale insieme a quelli per il rifornimento iniziale di merce. Per avviare un negozio di canapa in franchising, invece, l’investimento necessario è ridotto di circa il 50%. Un investimento iniziale che vanno da 15.000 a 20.000 euro potrebbe essere sufficiente per aprire un negozio in franchising di cannabis, con una struttura chiavi in mano, tra cui formazione, aiuto, servizio, negozio di design, e molti altri vantaggi essenziali per aprire immediatamente una canapa negozio con il piedi perfetti. Visita il segmento Cannabis Franchising con tutti i migliori marchi del settore.